Il marchio Dacia in Italia è tra i più apprezzati, tra le sue auto più richieste troviamo Dacia Duster, in particolare con la motorizzazione a GPL, da poco passata da un cuore dal 1.6 Sce (Aspirato) da 115CV ad un più piccolo 1.0 TCe ECO-G (Turbo) tre cilindri da 100CV! I risultati? INIMITABILI! Infatti nonostante la diminuzione di cilindrata e cavalleria, le prestazioni e i consumi sono migliorati, e non poco! Andiamo quindi a scoprire cosa è emerso dal TEST DRIVE di questa nuova motorizzazione del SUV!

Dacia Duster in vendita presso il nostro salone di Cirimido via Strada di Mezzo 1/3, Contattaci per informazioni!

LE DIMENSIONI

Con una lunghezza di 4.341 mm per 1.804 mm di larghezza ed un passo di 2,67 metri, Dacia Duster si dimostra un SUV adatto alle famiglie e pronto ad effettuare le manovre di parcheggio più impegnative con la massima comodità, anche grazie ai sistemi di monitoraggio disponibili come optional, come i Sensori di Parcheggio, la Retrocamera, e la Top View Camera.

Ottima la capacità del bagagliaio: 445 litri per una vettura a GPL non sono per niente pochi, contando anche il fatto che l’impianto è montato nel vano della ruota di scorta, elemento quindi non presente nella vettura, resta comunque disponibile il Kit di Riparazione Pneumatici!

Foto Dimostrativa

COME SI COMPORTA IN STRADA?

Con il cambio manuale a 5 rapporti ci si trova molto bene, si dimostra essere molto fluido e le marce entrano con molta precisione.

Come dicevamo prima, il nuovo motore 1.0 TCe ECO-G ha migliorato le prestazioni del SUV, provare per credere! Con una potenza di 100CV (74 kW) e una coppia di 170 Nm (10 Nm in più rispetto al 1.0 TCe 100CV Benzina), il TCe 100 ECO-G introduce miglioramenti significativi a livello di consumi e performance vantando un miglior rendimento energetico e una maggiore reattività, grazie al turbo, rispetto al motore SCe GPL aspirato. Ciò incrementa il comfort alla guida grazie ad una erogazione più pulita a fronte di una coppia maggiore che si manifesta fin dai bassi regimi per riprese più toniche fino ad un range di giri maggiore, per non far mancare la potenza quando serve!

L’integrazione del sistema GPL con la strumentazione resta invariata, il tasto del commutatore ci permette di passare da benzina a GPL ogni qualvolta ci sia bisogno, bisogna farci un po’ la mano per capire l’autonomia residua, ma l’autonomia totale di questo veicolo vi farà chiudere un’occhio davanti a questo piccolo dettaglio!

Grazie all’altezza di guida di Dacia Duster, nessun tipo di terreno vi ostacolerà dalla vostra meta!

CONSUMI ED EMISSIONI

Sorprendente è l’ottimizzazione dei consumi rispetto al motore 1.6 precedente, il 20% in meno. In più garantisce un’autonomia ancora maggiore in termini di percorrenza chilometrica.

La capacità massima di riempimento del serbatoio GPL rimane di 33,6 litri, ma rispetto al vecchio motore SCe, la percorrenza aumenta di oltre 100 km! Arrivando ad un massimo di ben 487 km, una cifra davvero sorprendete!

Anche la capienza del serbatoio benzina resta la stessa, ma con gli stessi 50 litri i chilometri in più diventano oltre 170, per un totale di 909 chilometri con un pieno di benzina. La capacità complessiva dei serbatoi benzina e GPL è dunque di 83,6 litri, che con il pieno di carburante consente di percorrere fino a 1400 chilometri, ben 275 in più rispetto al vecchio SCe 1.6 GPL!

SOSTITUZIONE BOMBOLE GPL OGNI 10 ANNI

Infine è importante ricorda che la legge italiana non prevede una revisione delle bombole GPL installate nell’impianto ma ne prescrive semplicemente la sostituzione ogni 10 anni.